Che Cos’è una Tendenza

Introduzione sito web: Questo articolo spiega che cos’è un trend e come si utilizza nel trading su forex.

Grafico a Candele

Per poter analizzare il mercato del forex, è importante comprendere la struttura dei grafici a candele. La struttura di base di un grafico a candele è appunto una candela. Imparare a leggere una candela è essenziale per capire se un bene segue un  andamento specifico.

Una candela può sia salire sia scendere. La candela verde nell’elemento 1 indica che i prezzi stanno salendo, mentre la candela rossa indica l’opposto.

E’ importante distinguere tra il corpo principale di una candela e le linee che si estendono da essa. Nell’esempio che segue, il valore di apertura della candela rossa è 2,95, mentre quello di chiusura è 2,25. I valori presenti in alto e in basso rispetto alla candela (3,00 e 2,00) rappresentano i valori che il bene in questione ha raggiunto.

Pertanto, sebbene la candela rossa si sia aperta a 2,95 e chiusa a 2,25, è salita fino a 3,00 e scesa fino a 2,00, durante il periodo in questione.

Candlestick Chart Structure
Elemento 1: La Struttura di una Candela

Tendenze al Rialzo, Ribasso e Stabili

I grafici a candele sono spesso usati per identificare le tendenze del forex. Il Grafico 2 presenta il prezzo dell’oro dal 9-10 ottobre.

Il grafico mostra che l’oro è salito a 1233,23 il 9 ottobre. Questo è stato seguito da una tendenza al rialzo, ad un valore di 1220,63 il 10 ottobre. La tendenza al rialzo è rappresentata dalla linea blu che sale, mentre la tendenza al ribasso è rappresentata dalla linea verde che scende.

Upward and Downward Trends
Grafico 2: Tendenze al Rialzo e al Ribasso

L’oro è stato scambiato ad approssimativamente 1243,50 tra il 16 e il 17 ottobre. Come illustrato nel grafico 3, il prezzo della commodity è rimasto relativamente stabile in quelle date.

Nel forex, una tendenza al rialzo va a beneficio dei traders, che hanno scelto posizioni lunghe, mentre una tendenza al ribasso va a beneficio dei traders che hanno scelto delle posizioni corte.

XAUUSD Stable Trend Example
Grafico 3: Tendenza Stabile

Linee di Canale

Un canale si forma quando i candelieri in un grafico si muovo in una certa direzione all’interno di due linee parallele.

La linea in cima ad un canale è composta dai punti più alti di ogni candela, mentre quella in fondo è formata dai punti più bassi. I canali si possono utilizzare per tracciare il movimento generale del prezzo di un bene.

Il grafico 4 illustra il movimento al rialzo della coppia di valute AUD/USD dal 24 marzo al 10 aprile. Questo canale si muove verso l’alto, e raggiunge 0,9459.

Questo significa che un trader che ha scelto una posizione lunga il 24 marzo, e ha chiuso l’ordine il 10 aprile, potrebbe aver ottenuto profitti rilevanti.

E’ importante notare che un canale può cambiare la propria direzione. Dopo aver raggiunto il suo punto massimo, il canale può cominciare a muoversi verso il basso.

Pertanto, i traders dovrebbero costantemente monitorare un canale, per identificare le ore più adeguate per entrare e uscire da un trade.

Upward channel example

Grafico 4: Un Canale al Rialzo, AUD/USD

Il grafico 5 mostra il movimento al ribasso della coppia di valute GBP/USD dal 17 giugno al 3 luglio. Come illustrato di seguito, aver scelto posizioni brevi il 17 giugno e aver chiuso il trade il 3 luglio può aver portato a entrare significative.

Un canale al ribasso potrebbe cambiare la propria direzione, e cominciare a muoversi al rialzo. Pertanto, gli investitori dovrebbero sempre monitorare un canale, e prepararsi ad agire se questo cambia il proprio corso.

Downward Channel
Grafico 5: Un Canale al Rialzo, GBP/USD